Da lunedì 8 a domenica 14 ottobre si svolge La Vendemmia di Via Montenapoleone 2018, evento chic ad alto tasso di glamour, che riunisce Couture, Moda, Alta Gioielleria, Lusso, Glamour, Eccellenza, Chicness ed Enologia. Eleganza, stile e "savoir vivre", insieme alle cantine più importanti, sono protagonisti per un'intera settimana, con appuntamenti esclusivi che regalano esperienze uniche nelle più prestigiose location di Milano: palazzi storici, boutique, ristoranti e hotel. In raffinate atmosfere le vetrine del lusso accolgono nei loro spazi i grandi vini e champagne per la gioia e il piacere dei propri clienti.

Sono oltre 100 le boutique delle vie Montenapoleone, Verri, Sant’Andrea, Santo Spirito, Borgospesso, Gesù e Bagutta, associate a Montenapoleone District che ...

partecipano all’esclusivo evento all’insegna dello style&savor. Questa edizione vede inoltre per la prima volta coinvolte anche alcune boutique legate all’associazione Amici di via della Spiga. Per tutta la settimana, milanesi e turisti hanno l'occasione di provare, previa prenotazione, ad un prezzo di 35 euro a pranzo e 60 euro a cena, alcuni dei più rinomati ristoranti del centro di Milano grazie al menù La Vendemmia abbinato ad un calice di vino. Menù ad hoc, degustazioni ed esclusive wine experience sono invece proposti dagli hotel cinque stelle lusso di Milano offrendo alla clientela italiana ed internazionale speciali pacchetti Five Star Luxury Hotels - La Vendemmia che danno diritto al Vip Pass per accedere agli eventi in calendario.

Tra gli appuntamenti speciali mercoledì 10 ottobre dalle 18.30 alle 20 si svolgerà la visita guidata del Museo Bagatti Valsecchi alla scoperta della dimora neorinascimentale nei suoi aspetti legati all’ospitalità, al cibo e al vino; giovedì 11 a Palazzo Bovara l’appuntamento è con l’asta benefica Italian Masters di Christie’s, il cui ricavato sarà interamente devoluto a favore dell’Istituto Neurologico Carlo Besta di Milano per la ristrutturazione del giardino a uso dei bambini malati; venerdì 12 ottobre a Palazzo Serbelloni è in programma il Wine Tasting, una degustazione speciale di una ricca selezione di etichette operata dal Comitato Grandi Cru d’Italia; sabato 13 e domenica 14 i possessori di Vip Card hanno la possibilità di prenotare una visita nelle cantine.

Via Montenapoleone è conosciuta in tutto il mondo per essere la via più rappresentativa del lusso e dell’eleganza milanese. Ma prima ancora - tengono a precisare gli operatori della prestigiosa location - è una via che cela una storia ricca di vicende uniche, movimenti letterari, artistici e di opinione. Storie “illuminate” di nobili ed esponenti dell’alta borghesia, consumate nelle residenze di pregio architettonico che, ancora oggi, fanno da cornice a questo scorcio di Milano in cui, in epoca romana, scorreva libero il fiume Seveso, costeggiato dalle mura di Massimiano. Passeggiando lungo Via Montenapoleone, un tempo detta “Contrada del Monte”, teatro dell’insurrezione patriottica contro gli austriaci nelle Cinque Giornate di Milano, si può immaginare il transito di illustri pensatori, romantici e illuministi, cantanti lirici e compositori che, dal Quattrocento ad oggi, hanno contribuito alla trasformazione socio culturale della città e della nazione, rendendo tale Via la scenografia di un importante spaccato di storia italiana e internazionale. (Francesca Tengattini)