Nel Paese dei vini, riecheggiato nell’antico nome di Enotria per l’Italia, il settore costituisce un fiore all’occhiello del made in Italy e fornisce un contributo notevole al prodotto interno lordo e alle esportazioni in tutto il mondo. Le qualità eccellenti emergono soprattutto nei tanti vini realizzati con rigorosi disciplinari e riconosciuti con la Denominazione di origine controllata (Doc) e con la Denominazione di origine controllata e garantita (Docg). A livello comunitario le categorie di classificazione Doc e Docg sono denominate V.Q.P.R.D.  ossia Vini di qualità prodotti in regioni determinate.

Ecco tutti i nostri vini Docg e Doc, regione per regione:

 

VINI DOCG

 

ABRUZZO: Montepulciano d'Abruzzo Colline Teramane, rosso, prodotto nella provincia di Teramo.

BASILICATA: Aglianico del Vulture Superiore, rosso, prodotto nella provincia di Potenza.

CAMPANIA: Aglianico del Taburno, rosso, prodotto nella provincia di Benevento; Fiano di Avellino, bianco, prodotto nella provincia di Avellino; Greco di Tufo, bianco, prodotto nella provincia di Avellino; Taurasi, rosso, prodotto nella provincia di Avellino.

EMILIA ROMAGNA: Romagna Albana, bianco, prodotto nelle province di Bologna, Forlì-Cesena e Ravenna; Colli Bolognesi Classico Pignoletto ...

bianco, prodotto nella provincia di Bologna.

 

FRIULI VENEZIA GIULIA: Colli Orientali del Friuli Picolit, bianco, prodotto nella provincia di Udine; Lison, bianco, vino interregionale prodotto nella provincia di Pordenone, ma anche in Veneto nelle province di Treviso e Venezia; Ramandolo, bianco, prodotto nella provincia di Udine; Rosazzo, bianco, prodotto nella provincia di Udine.

LAZIO: Cannellino di Frascati o Cannellino, bianco, prodotto nella provincia di Roma; Cesanese del Piglio o Piglio, rosso, prodotto nella provincia di Frosinone; Frascati Superiore, bianco, prodotto nella provincia di Roma.

LOMBARDIA: Franciacorta, bianco e rosato, prodotto nella provincia di Brescia; Moscato di Scanzo o Scanzo, passito, prodotto nel solo Comune di Scanzorosciate nella provincia di Bergamo; Oltrepò Pavese Metodo Classico, bianco e rosato, prodotto nella provincia di Pavia; Sforzato di Valtellina o Sfursat di Valtellina, rosso, prodotto nella provincia di Sondrio; Valtellina Superiore, rosso, prodotto nella provincia di Sondrio.

MARCHE: Castelli di Jesi Verdicchio Riserva, bianco, prodotto a Jesi e dintorni nelle province di Ancona e Macerata; Conero, rosso, prodotto nella provincia di Ancona; Offida, bianco e rosso, prodotto nella provincia di Ascoli Piceno; Verdicchio di Matelica, bianco, prodotto a Matelica e dintorni nelle province di Ancona e Macerata; Vernaccia di Serrapetrona, spumante rosso, prodotto nel comune di Serrapetrona in provincia di Macerata.

PIEMONTE: Alta Langa, spumante prodotto con il metodo classico, prodotto nelle province di Alessandria, Asti e Cuneo; Asti, bianco, prodotto nelle province di Asti, Cuneo e Alessandria; Barbaresco, rosso, prodotto nella provincia di Cuneo; Barbera d'Asti, rosso, prodotto in provincia di Asti; Barbera del Monferrato Superiore, rosso, prodotto nel Monferrato, nelle province di Alessandria e Asti; Barolo, rosso, prodotto nella provincia di Cuneo; Brachetto d'Acqui o Acqui, rosso, prodotto nelle province di Asti e Alessandria; Dolcetto di Diano d'Alba o Diano d'Alba, rosso, prodotto nella provincia di Cuneo; Dolcetto di Dogliani Superiore o Dogliani, rosso, prodotto nella provincia di Cuneo; Dolcetto d'Ovada superiore o Ovada, rosso, prodotto nella provincia di Alessandria; Erbaluce di Caluso o Caluso, bianco, prodotto nella provincia di Torino; Gattinara, rosso, prodotto nella provincia di Vercelli; Gavi o Cortese di Gavi, bianco, prodotto nella provincia di Alessandria; Ghemme, rosso, prodotto nella provincia di Novara; Roero, rosso, prodotto nella provincia di Cuneo; Ruché di Castagnole Monferrato, rosso, prodotto nella provincia di Asti.

PUGLIA: Castel del Monte Bombino, rosato, prodotto nelle province di Barletta-Andria-Trani e Bari; Castel del Monte Bombino Nero, rosso, prodotto nelle province di Barletta-Andria-Trani e Bari; Castel del Monte Rosso Riserva, rosso, prodotto nelle province di Barletta-Andria-Trani e Bari; Castel di Monte Nero di Troia Riserva, rosso, prodotto nelle province di Barletta-Andria-Trani e Bari; Primitivo di Manduria dolce naturale, rosso, prodotto nelle province di Brindisi e Taranto.

SARDEGNA: Vermentino di Gallura, bianco, prodotto nelle province di Nuoro e Sassari.

SICILIA: Cerasuolo di Vittoria, rosso, prodotto nelle province di Caltanissetta, Catania e Ragusa.

TOSCANA: Aleatico dell'Elba, rosso, prodotto sull’Isola d’Elba; Brunello di Montalcino, rosso, prodotto nella provincia di Siena; Carmignano, rosso, prodotto nei comuni di Carmignano e Poggio a Caiano nella provincia di Prato; Chianti, rosso, prodotto nelle province di Arezzo, Firenze, Pisa, Pistoia, Prato e Siena; Chianti Classico, rosso, prodotto nelle province di Firenze e Siena; Montecucco, rosso, prodotto nella zona del Monte Amiata in provincia di Grosseto; Morellino di Scansano, rosso, prodotto nella provincia di Grosseto; Suvereto, prodotto nella provincia di Livorno; Val di Cornia Rosso o Rosso della Val di Cornia, rosso, prodotto nelle province di Pisa e di Livorno; Vernaccia di San Gimignano, bianco, prodotto nella provincia di Siena; Vino Nobile di Montepulciano, rosso, prodotto nella provincia di Siena.

UMBRIA: Sagrantino di Montefalco, rosso, prodotto nella provincia di Perugia; Torgiano Rosso Riserva, rosso, prodotto nella provincia di Perugia.

VENETO: Amarone della Valpolicella, rosso, prodotto nella provincia di Verona; Bagnoli Friularo o Friularo di Bagnoli, rosso, prodotto nella provincia di Padova; Bardolino Superiore, rosso, prodotto nella provincia di Verona; Colli Asolani-Prosecco o Asolo-Prosecco, bianco, prodotto nella provincia di Treviso; Colli di Conegliano, rosso, prodotto nella provincia di Treviso; Conegliano Valdobbiadene Prosecco, bianco, prodotto nella provincia di Treviso; Fior d'arancio Colli Euganei, bianco, spumante e passito, prodotto nella provincia di Padova; Lison (ex Tocai), bianco, interregionale prodotto nelle province di Venezia e di Treviso; Montello Rosso o Montello, rosso, prodotto nella provincia di Treviso; Piave Malanotte, rosso, prodotto nelle province di Venezia e Treviso; Recioto della Valpolicella, rosso, prodotto nella provincia di Verona; Recioto di Gambellara, bianco, prodotto nella provincia di Vicenza; Recioto di Soave, bianco, prodotto nella provincia di Verona; Soave Superiore, bianco, prodotto nella provincia di Verona.

 

 

VINI DOC

 

ABRUZZO:  Controguerra, prodotto nella provincia di Teramo; Montepulciano d'Abruzzo, prodotto nelle province di Chieti, L'Aquila, Pescara e Teramo; Trebbiano d'Abruzzo, prodotto nelle province di Chieti, L'Aquila, Pescara e Teramo; Cerasuolo d'Abruzzo, prodotto nelle province di Chieti, L'Aquila, Pescara e Teramo.

BASILICATA: Aglianico del Vulture, prodotto nella provincia di Potenza; Matera, prodotto nella provincia di Matera; Terre dell'Alta Val d'Agri, prodotto nella provincia di Potenza; Grottino di Roccanova, prodotto nei comuni di Sant'Arcangelo, Roccanova e Castronuovo di Sant'Andrea in provincia di Potenza.

CALABRIA: Bivongi, prodotto nelle province di Reggio Calabria e Catanzaro; Cirò, prodotto nei comuni di Cirò, Cirò Marina, Melissa e Crucoli; Donnici, prodotto nella provincia di Cosenza; Greco di Bianco, prodotto nella provincia di Reggio Calabria; Lamezia, prodotto nella provincia di Catanzaro; Melissa, prodotto nella provincia di Crotone; Pollino, prodotto nella provincia di Cosenza; Sant'Anna di Isola Capo Rizzuto rosso o rosato, prodotto nelle province di Crotone e Catanzaro; San Vito di Luzzi, prodotto nella provincia di Cosenza; Savuto, prodotto nelle province di Cosenza e Catanzaro; Scavigna, prodotto nella provincia di Catanzaro; Verbicaro, prodotto nella provincia di Cosenza.

CAMPANIA: Vesuvio e Lacryma Christi, prodotto nella provincia di Napoli; Aglianico del Taburno, prodotto nella provincia di Benevento; Aversa Asprinio, prodotto nelle province di Caserta e Napoli; Campi Flegrei, prodotto nella provincia di Napoli; Capri, prodotto nella provincia di Napoli; Castel San Lorenzo, prodotto nella provincia di Salerno; Cilento, prodotto nella provincia di Salerno; Costa d'Amalfi, prodotto nella provincia di Salerno; Falerno del Massico, prodotto nella provincia di Caserta; Galluccio, prodotto nella provincia di Caserta; Guardiolo o Guardia Sanframondi, prodotto nella provincia di Benevento; Irpinia, prodotto nella provincia di Avellino; Ischia, prodotto nella provincia di Napoli; Penisola Sorrentina, prodotto nella provincia di Napoli; Sannio, prodotto nella provincia di Benevento; Sant'Agata de' Goti o Sant'Agata dei Goti, prodotto nella provincia di Benevento; Solopaca, prodotto nella provincia di Benevento; Taburno, prodotto nella provincia di Benevento.

EMILIA ROMAGNA: Bosco Eliceo, prodotto nelle province di Ferrara e Ravenna; Cagnina di Romagna, prodotto nelle province di Forlì e di Ravenna; Colli Bolognesi, prodotto nelle province di Bologna e di Modena; Colli Bolognesi Classico Pignoletto, prodotto nella provincia di Bologna; Colli di Faenza, prodotto nelle province di Forlì e di Ravenna; Colli di Imola, prodotto nella provincia di Bologna; Colli di Parma, prodotto nella provincia di Parma; Colli di Rimini, prodotto nella provincia di Rimini; Colli di Scandiano e di Canossa, prodotto nella provincia di Reggio Emilia; Colli Piacentini, prodotto nella provincia di Piacenza; Colli Romagna Centrale, prodotto nelle province di Ravenna e di Forlì; Lambrusco di Sorbara, prodotto nella provincia di Modena; Lambrusco Grasparossa di Castelvetro, prodotto nella provincia di Modena; Lambrusco Salamino di Santacroce, prodotto nella provincia di Modena; Modena, prodotto nella provincia di Modena; Pagadebit di Romagna, prodotto nelle province di Ravenna e di Forlì; Reggiano, prodotto nella provincia di Reggio Emilia; Reno, prodotto nelle province di Bologna e Modena; Romagna Albana Spumante, prodotto nelle province di Bologna, Forlì e Ravenna; Sangiovese di Romagna, prodotto nelle province di Bologna, Forlì e Ravenna; Trebbiano di Romagna, prodotto nelle province di Bologna, Forlì e Ravenna.

FRIULI VENEZIA GIULIA: Carso, prodotto nelle province di Gorizia e Trieste; Colli Orientali del Friuli, prodotto nella provincia di Udine; Colli Orientali del Friuli Cialla, prodotto nella provincia di Udine; Colli Orientali del Friuli Rosazzo, prodotto nella provincia di Udine; Collio o Vino Collio Goriziano, prodotto nella provincia di Gorizia; Friuli Annia, prodotto nella provincia di Udine; Friuli Aquileia, prodotto nella provincia di Udine; Friuli Grave, prodotto nelle province di Pordenone e di Udine; Friuli Isonzo o Isonzo del Friuli, prodotto nella provincia di Gorizia; Friuli Latisana, prodotto nella provincia di Udine; Lison Pramaggiore, interregionale prodotto nella provincia di Pordenone e in Veneto nelle province di Venezia e di Treviso.

 

LAZIO: Aleatico di Gradoli, prodotto nella provincia di Viterbo; Aprilia, prodotto nella provincia di Latina; Atina, prodotto nella provincia di Frosinone; Bianco Capena, prodotto nella provincia di Roma; Castelli Romani, prodotto nella provincia di Roma; Cerveteri, prodotto nelle province di Roma e Viterbo; Cesanese di Affile. prodotto nella provincia di Roma; Cesanese di Olevano Romano, prodotto nella provincia di Roma; Circeo, prodotto nella provincia di Latina; Colli Albani, prodotto nella provincia di Roma; Colli della Sabina, prodotto nelle province di Rieti e di Roma; Colli Etruschi Viterbesi, prodotto nella provincia di Viterbo; Colli Lanuvini, prodotto nella provincia di Roma; Cori, prodotto nella provincia di Latina; Est! Est!! Est!!! di Montefiascone, prodotto nella provincia di Viterbo; Frascati, prodotto nella provincia di Roma; Genazzano, prodotto nelle province di Frosinone e di Roma; Marino, prodotto nella provincia di Roma; Montecompatri Colonna superiore o Montecompatri Colonna, prodotto nel comune di Monte Compatri in provincia di Roma; Nettuno, prodotto nella provincia di Roma; Orvieto, interregionale prodotto nella provincia di Viterbo e a Terni in Umbria; Tarquinia, prodotto nelle province di Roma e di Viterbo; Terracina o Moscato di Terracina, prodotto nella provincia di Roma; Velletri, prodotto nelle province di Latina e di Roma; Vignanello, prodotto nella provincia di Viterbo; Zagarolo, prodotto nella provincia di Roma.

LIGURIA: Cinque Terre, prodotto nella provincia di La Spezia; Cinque Terre Sciachetrà, prodotto nella provincia di La Spezia; Colli di Luni, interregionale prodotto nelle provincia di La Spezia e in Toscana nella provincia di Massa-Carrara; Colline di Levanto, prodotto nella provincia di La Spezia; Golfo del Tigullio, prodotto nella provincia di Genova; Riviera Ligure di Ponente, prodotto nelle province occidentali della Liguria; Rossese di Dolceacqua o Dolceacqua, prodotto nella provincia di Imperia; Val Polcevera, prodotto nella provincia di Genova; Pornassio o Ormeasco di Pornassio, prodotto nella provincia di Imperia.

LOMBARDIA: Botticino, prodotto nella provincia di Brescia; Capriano del Colle, prodotto nella provincia di Brescia; Cellatica, prodotto nella provincia di Brescia; Curtefranca, prodotto in provincia di Brescia; Garda, interregionale prodotto nelle province di Brescia e Mantova e in Veneto nella provincia di Verona; Garda Colli Mantovani, prodotto nella provincia di Mantova; Lambrusco Mantovano, prodotto nella provincia di Mantova; Lugana, interregionale prodotto nella provincia di Brescia e in Veneto nella provincia di Verona; Oltrepò Pavese, prodotto nella provincia di Pavia; Riviera del Garda Bresciano o Garda Bresciano, prodotto nella provincia di Brescia; San Colombano al Lambro o San Colombano, prodotto nelle province di Lodi, Milano e Pavia; San Martino della Battaglia, interregionale prodotto nella provincia di Brescia e in Veneto nella provincia di Verona; Valcalepio, prodotto nella provincia di Bergamo; Valtellina Rosso o Rosso di Valtellina, prodotto nella provincia di Sondrio; Valtenesi, prodotto nella provincia di Brescia.

MARCHE: Bianchello del Metauro, prodotto nella provincia di Pesaro-Urbino; Colli Maceratesi, prodotto nella provincia di Macerata; Colli Pesaresi, prodotto nella provincia di Pesaro; Esino, prodotto nelle province di Ancona e di Macerata; Falerio dei Colli Ascolani o Falerio, prodotto nella provincia di Ascoli Piceno; I Terreni di Sanseverino, prodotto nella provincia di Macerata; Lacrima di Morro d'Alba, prodotto nella provincia di Ancona; Offida, prodotto nella provincia di Ascoli Piceno; Rosso Conero, prodotto nella provincia di Ancona; Pergola, prodotto nella provincia di Pesaro-Urbino; San Ginesio, prodotto nella provincia di Macerata; Rosso Piceno, prodotto nelle province di Ancona, Ascoli Piceno e Macerata; Verdicchio dei Castelli di Jesi, prodotto nelle province di Ancona e di Macerata; Verdicchio di Matelica, prodotto nelle province di Ancona e di Macerata.

MOLISE: Biferno, prodotto nella provincia di Campobasso; Molise, prodotto nelle province di Campobasso e di Isernia; Pentro di Isernia, prodotto nella provincia di Isernia; Tintilia, prodotto nelle province di Campobasso e Isernia

 

PIEMONTE: Albugnano, prodotto nella provincia di Asti; Alta Langa, prodotto nelle province di Alessandria, Asti e Cuneo; Barbaresco, prodotto nella provincia di Cuneo; Barbera d'Alba, prodotto nella provincia di Cuneo; Barbera d'Asti, prodotto nella provincia di Asti; Barbera del Monferrato, prodotto nelle province di Alessandria e di Asti; Barolo, prodotto nella provincia di Cuneo; Boca, prodotto nella provincia di Novara; Bramaterra, prodotto nelle province di Biella e di Vercelli; Canavese, prodotto nelle province di Biella, Torino e Vercelli; Carema, prodotto nella provincia di Torino; Chardonnay Pinot spumante, prodotto nelle province di Alessandria, Asti e Cuneo; Cisterna d'Asti, prodotto nelle province di Asti e di Cuneo; Colli Tortonesi, prodotto nella provincia di Alessandria; Collina Torinese, prodotto nella provincia di Torino; Colline Novaresi, prodotto nella provincia di Novara; Colline Saluzzesi, prodotto nella provincia di Cuneo; Cortese dell'Alto Monferrato, prodotto nelle province di Alessandria e di Asti; Coste della Sesia, prodotto nelle province di Biella e di Vercelli; Dolcetto d'Acqui, prodotto nella provincia di Alessandria; Dolcetto d'Alba, prodotto nella provincia di Cuneo; Dolcetto d'Asti, prodotto nella provincia di Asti; Dolcetto delle Langhe Monregalesi, prodotto nella provincia di Cuneo; Dolcetto di Diano d'Alba o Diano d'Alba, prodotto nella provincia di Cuneo; Dolcetto di Dogliani, prodotto nella provincia di Cuneo; Dolcetto di Ovada, prodotto nella provincia di Alessandria; Erbaluce di Caluso o Caluso, prodotto nelle province di Biella, Torino e Vercelli; Fara, prodotto nella provincia di Novara; Freisa d'Asti, prodotto nella provincia di Asti; Freisa di Chieri, prodotto nella provincia di Torino; Gabiano, prodotto nella provincia di Alessandria; Ghemme, prodotto nella provincia di Novara; Gattinara, prodotto nella provincia di Vercelli; Grignolino d'Asti, prodotto nella provincia di Asti; Grignolino del Monferrato Casalese, prodotto nella provincia di Alessandria; Langhe, prodotto nella provincia di Cuneo; Lessona, prodotto nella provincia di Biella; Loazzolo, prodotto nella provincia di Asti; Malvasia di Casorzo d'Asti, prodotto nelle province di Alessandria e di Asti; Malvasia di Castelnuovo Don Bosco, prodotto nelle province di Alessandria e di Asti; Monferrato, prodotto nelle province di Alessandria e di Asti; Moscato d'Asti, prodotto nella provincia di Asti; Nebbiolo d'Alba, prodotto nella provincia di Cuneo; Piemonte, prodotto nelle province di Alessandria, Asti e Cuneo; Pinerolese, prodotto nelle province di Cuneo e di Torino; Rubino di Cantavenna, prodotto nella provincia di Alessandria; Ruché di Castagnole Monferrato, prodotto nella provincia di Asti; Sizzano, prodotto nella provincia di Novara; Valsusa, prodotto nella provincia di Torino; Verduno Pelaverga o Verduno, prodotto nella provincia di Cuneo.

PUGLIA: Aleatico di Puglia, prodotto in tutte le sei province; Alezio, prodotto nella provincia di Lecce; Brindisi rosso, prodotto nella provincia di Brindisi; Cacc'e mmitte di Lucera, prodotto nella provincia di Foggia; Castel del Monte, prodotto nelle province di Barletta-Andria-Trani e di Bari; Colline Joniche Tarantine, prodotto nella provincia di Taranto; Copertino, prodotto nella provincia di Lecce; Galatina, prodotto nella provincia di Lecce; Gioia del Colle, prodotto nella provincia di Bari; Gravina, prodotto nella provincia di Bari; Leverano, prodotto nella provincia di Lecce; Lizzano, prodotto nella provincia di Taranto; Locorotondo, prodotto nelle province di Bari e Brindisi; Martina o Martina Franca, prodotto nelle province di Bari, Brindisi e Taranto; Matino, prodotto nella provincia di Lecce; Moscato di Trani dolce naturale, prodotto nelle province di Barletta-Andria-Trani, Bari e Foggia; Nardò, prodotto nella provincia di Lecce; Orta Nova, prodotto nella provincia di Foggia; Ostuni, prodotto nella provincia di Brindisi; Primitivo di Manduria, prodotto nelle province di Brindisi e di Taranto; Rosso Barletta, prodotto nelle province di Bari, Barletta-Andria-Trani e Foggia; Rosso Canosa, prodotto nelle province di Bari e Barletta-Andria-Trani; Rosso di Cerignola, prodotto nella provincia di Foggia; Rosso di Cerignola riserva, prodotto nella provincia di Foggia; Salice Salentino, prodotto nella province di Brindisi e di Lecce; San Severo, prodotto nella provincia di Foggia; Squinzano, prodotto nelle province di Brindisi e Lecce.

SARDEGNA: Alghero, prodotto nella provincia di Sassari; Arborea, prodotto nella provincia di Oristano; Campidano di Terralba o Terralba, prodotto nelle province di Cagliari e di Oristano; Cannonau di Sardegna, prodotto in tutte le province della regione; Carignano del Sulcis, prodotto nella provincia di Cagliari; Girò di Cagliari, prodotto nelle province di Cagliari e di Oristano; Malvasia di Bosa, prodotto nella provincia di Nuoro; Malvasia di Cagliari, prodotto nelle province di Cagliari e di Oristano; Mandrolisai, prodotto nelle province di Nuoro e di Oristano; Monica di Cagliari, prodotto nelle province di Cagliari e di Oristano; Monica di Sardegna, prodotto in tutte le province della regione; Moscato di Cagliari, prodotto nelle province di Cagliari e di Oristano; Moscato di Sardegna, prodotto in tutte le province della regione; Moscato di Sorso Sennori o Moscato di Sorso o Moscato di Sennori, prodotto nella provincia di Sassari; Nasco di Cagliari, prodotto nelle province di Cagliari e di Oristano; Nuragus di Cagliari, prodotto nelle province di Cagliari, Nuoro e Oristano; Sardegna Semidano, prodotto in tutte le province della regione; Vermentino di Sardegna, prodotto in tutte le province della regione; Vernaccia di Oristano, prodotto nella provincia di Oristano.

SICILIA: Alcamo, prodotto nelle province di Palermo e di Trapani; Contea di Sclafani, prodotto nelle province di Agrigento, Caltanissetta e Palermo; Contessa Entellina, prodotto nella provincia di Palermo; Delia Nivolelli, prodotto nella provincia di Trapani; Eloro, prodotto nelle province di Ragusa e di Siracusa; Erice, prodotto nella provincia di Trapani; Etna, prodotto nella provincia di Catania; Faro, prodotto nella città di Messina; Malvasia delle Lipari, prodotto nell’arcipelago delle Eolie nella provincia di Messina; Mamertino o Mamertino di Milazzo, prodotto nella provincia di Messina; Marsala, prodotto nella provincia di Trapani; Menfi, nelle province di Agrigento e di Trapani; Monreale, prodotto nella provincia di Palermo; Moscato di Pantelleria o Passito di Pantelleria o Pantelleria, prodotto nella provincia di Trapani; Noto, prodotto nel comune di Noto nella provincia di Siracusa; Riesi, prodotto nella provincia di Caltanissetta; Salaparuta, prodotto nel comune di Salaparuta nella provincia di Trapani; Sambuca di Sicilia, prodotto nella provincia di Agrigento; Santa Margherita di Belice, prodotto nella provincia di Agrigento; Sciacca, prodotto nella provincia di Agrigento; Sicilia, prodotto in tutte le province della regione; Siracusa, prodotto nella provincia di Siracusa; Vittoria, prodotto nel comune di Vittoria nella provincia di Ragusa.

TOSCANA: Ansonica Costa dell'Argentario, prodotto nella provincia di Grosseto; Barco Reale di Carmignano o Barco Reale, prodotto nelle province di Firenze e di Prato; Bianco della Valdinievole, prodotto nella provincia di Pistoia; Bianco dell'Empolese, prodotto nelle province di Firenze e di Pistoia; Bianco di Pitiglian, prodotto nella provincia di Grosseto; Bianco Pisano di San Torpé, prodotto nella provincia di Pisa; Bianco Vergine della Valdichiana o Valdichiana, prodotto nelle province di Arezzo e di Siena; Bolgheri e Bolgheri Sassicaia, prodotto nella provincia di Livorno; Candia dei Colli Apuani, prodotto nella provincia di Massa-Carrara; Capalbio, prodotto nella provincia di Grosseto; Chianti, prodotto nelle province di Arezzo, Firenze, Pisa, Prato e Siena; Colli dell'Etruria Centrale, prodotto nelle province di Arezzo, Firenze, Pisa, Pistoia, Prato e Siena; Colli di Luni, interregionale prodotto nella provincia di Massa-Carrara e in Liguria nella provincia di La Spezia; Colline Lucchesi, prodotto nella provincia di Lucca; Cortona, prodotto nella provincia di Arezzo; Elba, prodotto nella provincia di Livorno; Montecarlo, prodotto nella provincia di Lucca; Montecucco, prodotto nella provincia di Grosseto; Monteregio di Massa Marittima, prodotto nella provincia di Grosseto; Montescudaio, prodotto nelle province di Livorno e di Pisa; Terratico di Bibbona, prodotto nella provincia di; Morellino di Scansano, prodotto nella provincia di Grosseto; Moscadello di Montalcino, prodotto nella provincia di Siena; Orcia, prodotto nella provincia di Siena; Parrina, prodotto nella provincia di Grosseto; Pomino, prodotto nella provincia di Firenze; Rosso di Montalcino, prodotto nella provincia di Siena; Rosso di Montepulciano, prodotto nella provincia di Siena; San Gimignano, prodotto nella provincia di Siena; Sant'Antimo, prodotto nella provincia di Siena; Sovana, prodotto nella provincia di Grosseto; Tazio Valdorcia, prodotto nella provincia di Siena; Terratico di Bibbona, prodotto nella parte settentrionale della provincia di Livorno; Val d'Arbia, prodotto nella provincia di Siena; Val di Cornia, prodotto nelle province di Livorno e di Pisa; Vin Santo del Chianti, prodotto nelle province di Arezzo, Firenze, Pisa, Pistoia, Prato e Siena; Vin Santo del Chianti Classico, prodotto nelle province di Firenze e di Siena; Vin Santo di Montepulciano, prodotto nella provincia di Siena.

TRENTINO ALTO ADIGE: Alto Adige e Südtirol, prodotto nella provincia di Bolzano; Casteller, prodotto nella provincia di Trento; Lago di Caldaro o Caldaro (Kalterersee o Kalterer), prodotto nelle province di Bolzano e Trento; Teroldego Rotaliano, prodotto nella provincia di Trento; Trentino, prodotto nella provincia di Trento; Trento, prodotto nella provincia di Trento; Valdadige, interregionale  prodotto nelle province di Bolzano e Trento e in Veneto nella provincia di Verona.

UMBRIA: Assisi, prodotto nella provincia di Perugia; Colli Altotiberini, prodotto nella provincia di Perugia; Rosso dei Colli Amerini, prodotto nella provincia di Terni; Colli del Trasimeno, prodotto nella provincia di Perugia; Colli Martani, prodotto nella provincia di Perugia; Lago di Corbara, prodotto nelle province di Perugia e di Terni; Montefalco, prodotto nella provincia di Perugia; Orvieto, interregionale prodotto nelle provincia di Terni e nel Lazio in provincia di Viterbo; Rosso Orvietano o Orvietano Rosso, prodotto nella provincia di Terni; Sagrantino di Montefalco, prodotto nella provincia di Perugia; Torgiano, prodotto nella provincia di Perugia.

VALLE D’AOSTA: Valle d'Aosta o Vallée d'Aoste, prodotto nella provincia di Aosta.

VENETO: Arcole, prodotto nelle province di Verona e di Vicenza; Bagnoli di Sopra o Bagnoli, prodotto nella provincia di Padova; Bardolino, prodotto nella provincia di Verona; Bianco di Custoza, prodotto nella provincia di Verona; Breganze, prodotto nella provincia di Vicenza; Colli Berici, prodotto nella provincia di Vicenza; Colli di Conegliano, prodotto nella provincia di Treviso; Colli Euganei, prodotto nella provincia di Padova; Corti Benedettine del Padovano, prodotto nelle province di Padova e di Venezia; Gambellara, prodotto nella provincia di Vicenza; Garda, interregionale prodotto nelle province di Verona e in Lombardia nelle province di Brescia e Mantova; Lison Pramaggiore, interregionale prodotta nelle province di Venezia e di Treviso e in Friuli Venezia Giulia nella provincia di Pordenone; Lugana, interregionale prodotto nella provincia di Verona e in Lombardia nella provincia di Brescia; Merlara, prodotto nella provincia di Padova; Montello e Colli Asolani, prodotto nella provincia di Treviso; Monti Lessini o Lessini, prodotto nella provincia di Vicenza; Piave o Vini del Piave, prodotto nelle province di Treviso e di Venezia; Prosecco di Conegliano-Valdobbiadene, prodotto nella provincia di Treviso; Riviera del Brenta, prodotto nelle province di Padova e di Venezia; Recioto di Gambellara, prodotto nella provincia di Vicenza; San Martino della Battaglia, interregionale prodotto nella provincia di Verona e in Lombardia nella provincia di Brescia; Soave, prodotto nella provincia di Verona; Valdadige, interregionale prodotto nella provincia di Verona e in Trentino Alto Adige nelle province di Bolzano e di Trento; Valpolicella, prodotto nella provincia di Verona; Vicenza, prodotto nella provincia di Vicenza; Vin Santo di Gambellara, prodotto in provincia di Vicenza.

* Se si riscontra qualche omissione, si prega cortesemente di segnalarla a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.