Sabato 6 e domenica 7 ottobre a Carpaneto Piacentino si svolge la terza edizione della manifestazione GutLonga, un percorso itinerante lungo le vie del paese per celebrare il vino tipico dei colli piacentini. Il Gutturnio è un vino Doc la cui produzione è consentita nella provincia di Piacenza, è ottenuto dai vitigni Barbera e Croatina, ed è il capostipite dei vini rossi. Ha una lunga storia e già Lucio Calpurnio Pisone nell’antica Roma lo elogiava e Cicerone raccontava l’amore di Pisone per questo vino eccellente.

L’abbinamento Carpaneto e Gutturnio non è casuale. Infatti questa zona del piacentino è una delle più ricche di cantine che vantano una storica tradizione. Proprio a questo prodotto d’eccellenza il Comune di Carpaneto vuole rendere omaggio con una manifestazione che permette a tutti i visitatori, dalle ore 17 di sabato, di degustare i prodotti delle cantine piacentine che aderiscono alla manifestazione. In omaggio a ...

tutti i partecipanti bicchiere, tracolla e cadeaux della manifestazione.

Alla partenza del percorso itinerante, distribuito lungo le vie, ad accogliere i visitatori ci sono sommelier Fisar che, se interessati, li accompagnano durante la degustazione. Le diverse cantine sono collocate in un percorso non solo di degustazioni di vino e assaggi ma anche abbinamenti enogastronomici. Infatti tutti i ristoranti e i bar del paese aderiscono alla manifestazione realizzando un piatto o un intero menu ad hoc per la giornata che ha come protagonista indiscusso ovviamente il Gutturnio. Per l’occasione, oltre al tradizionale mercato del paese, c’è il mercatino delle aziende di Campagna Amica.

L’evento è organizzato dall’Associazione commercianti Carpaneto, Unione Commercianti Piacenza, Confesercenti, Cna Piacenza, con il patrocinio del Comune e del consorzio vini colli piacentini.