Non basta dire Barbera

Te ne intendi di vino? Non puoi allora dire solo: “Barbera”. Perché? Lo spiega lo scrittore Mario Soldati in «Vino al vino», un classico. della letteratura enologica.

«In un vino, “il nome” come la grandissima maggioranza degli italiani lo intendono e lo conoscono, e cioè il semplice nome di una parola sola (per esempio, Barbera) ... - LEGGI TUTTO

Un sorso al giorno ...

«La forza sconvolgente del vino penetra l’uomo e nelle vene sparge e distribuisce l’ardore».
(Tito Lucrezio Caro, poeta latino, 98/96-55/53 a.C.)

Brevi annunci gratuiti




La Provenza con le sue vigne è negli orizzonti di French Kiss, il film di Lawrence Kasdan che narra una complessa storia d’amore tra Kate (Meg Ryan) che a Toronto attende la cittadinanza canadese e il fidanzato Charlie (Timothy Hutton). La trasferta in Francia di Charlie e il nuovo amore per Juliette (Susan Anbeh) allarma Kate, che ne viene a conoscenza da una telefonata da Parigi dello stesso (ex?) fidanzato in stato di ebbrezza. Il volo per la Francia, l’incontro col ladro Luc (Kevin Kline) che sogna di ottenere una cospicua somma da una collana per poter ...

coltivare una vigna tutta sua. La storia con Charlie che svanisce portano la protagonista verso altri lidi. Intricate vicende legate alla collana, incontri e raggiri, amori che sfumano e rinascono portano al legame finale tra Kate e Luc e alla decisione di rimanere, innamorati, in Provenza. 
Bella la sequenza che si svolge nella tenuta di famiglia di Luc, che mostra a Kate la sua vecchia camera e una scatola molto preziosa, contenente un set di essenze quali la lavanda, il cassis, il ribes, le stesse che si ritrovano nel vino. (Francesca Tengattini)

Titolo originale: French Kiss
Anno: 1995
Regia: Lawrence Kasdan
Lingua originale: inglese
Ambientazioni: Canada, Francia

Trailer su YouTube:
http://www.youtube.com/watch?v=-rtWAkALVKE&feature=related

«VinoDentro» con Faust

La cultura del vino è arrivata nelle sale cinematografiche con «VinoDentro», un film di Ferdinando Vicentini Orgnani con Vincenzo Amato, Pietro Sermonti e Daniela Virgilio, con la partecipazione di Giovanna Mezzogiorno e con Lambert Wilson. Il mito di Faust incontra il mondo del vino ed è .... - LEGGI TUTTO

Le parole del vino

FRESCO - Vino lievemente alcolico, dal sentore fruttato e di gradevole acidità al gusto.

D.O.C. - Vino a Denominazione di origine controllata: vino prodotto in una ben definita zona, elaborato a norma di legge, seguendo le indicazioni del disciplinare relative ai vitigni, alla produzione per ettaro, alla potatura, al grado alcolico, ai procedimenti di vinificazione e alle qualità organolettiche.

FECCIA - Residui solidi sedimentati sul fondo della bottiglia.

Aziende in vetrina

1 euro per andare avanti