Moricone e il vino

Musica e vino sono presenti anche nella produzione artistica di Ennio Moricone, uno dei più grandi compositori di brani per il cinema, che ha ottenuto numerosi premi e l'Oscar alla carriera e ci ha lasciati a 91 anni. Il vino e l’uva è uno dei brani dell’album Stanno tutti bene composto per il film di Giuseppe Tornatore, ma ... - LEGGI TUTTO

Un sorso al giorno...

«L’indipendenza è un cordiale migliore del tocai».
(William Shenstone, poeta inglese, 1714-1763)

Brevi annunci gratuiti



 

Campeggia una bottiglia di vino sul tavolo de I giocatori di carte di Paul Cézanne (1839-1906), che si può ammirare al Museo d’Orsay di Parigi. Ed è il vino a rendere meno amara la partenza per il servizio militare durante l’Impero Francese nel dipinto I coscritti di Louis-Leopold Boilly (1761-1845) del Museo Carnavalet di Parigi. Il vino è presente anche in Colazione nello studio di Edouard Manet (1832-1883). Atmosfere francesi anche nel dipinto di José Frappa (1854-1904) della collezione Moet e Chandon, che presenta  Dom Pérignon, monaco dell’abazia benedettina di Hautvilliers, che con ...

alcuni confratelli assaggia l’uva prima della pressatura. Ancora in Francia, al Museo delle Belle Arti di Bordeaux.è proposta la Vendemmia del Médoc di Clément Boulanger (1790-1868): due portatori di una bigoncia che passano tra i filari per raccogliere l’uva che poi viene versata nel tino.
In Italia, tra mille altre raffigurazioni, La vendemmia è proposta alla Pinacoteca di Tosio Martinengo di Brescia con il dipinto di Angelo Inganni (1807-1880). Al Museo di Roma il trasporto dell’uva al torchio è raffigurato on un acquerello del 1830 di Bartolomeo Pinelli, Vendemmiatori che portano l’uva al torchio. A Limoges, in Francia, è presente la Vendemmia a Suresnes di  Constant Troyon (1810-1865), un pittore che propone molti squarci dei paesaggi dell’Ile-de-France.
Anche l’Ottocento è ricco di raffigurazioni del miracolo di Gesù, che trasformò l’acqua in vino. Di Schnorr von Carolsfeld (1794-1872) sono le Nozze di Cana: il dipinto dell’artista che ebbe contatti con i Nazareni ed esprime sensibilità riconducibili alle scuole di Raffaello o Perugino è alla Hamburger Kunsthalle di Amburgo. (Felice d'Adamo)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

«Sonetto al vino»

«Sonetto al vino» è una delle poesie più suggestive di Jorge Luis Borges, che con le sue opere ha segnato la letteratura mondiale del Novecento. «In quale regno o secolo e sotto quale tacita / congiunzione di astri, in che giorno segreto / non segnato dal marmo, nacque la fortunata / e singolare idea di inventare l’allegria? / Con ... - LEGGI TUTTO

Le parole del vino

CRU - Termine francese che indica uno specifico vigneto, o una sua parte, in una determinata zona. Le uve dei crus sono di qualità pregiata.

DISCIPLINARE - L’insieme delle regole che fissano gli elementi necessari per la produzione di un vino DOC, DOCG, IGT. Le norme sono stabilite, zona per zona, dai tecnici del Ministero dell’agricoltura, tengono conto dei vitigni, delle condizioni di produzione delle uve, dei processi di vinificazione, delle caratteristiche chimiche e fisiche del vino, degli aspetti organolettici e anche delle tradizioni locali.

ELEGANTE - Vino equilibrato e delicato, aristocratico e di classe.

Aziende in vetrina

1 euro per andare avanti