Imbottigliare il vino

Imbottigliare il vino è un’operazione importante e delicata, necessaria anche per chi acquista vino in damigiana. Le damigiane appena acquistate vanno conservate in un ambiente fresco, tra i 15 e i 20 gradi, in un ambiente non molto umido né luminoso. Occorre tener presente che, una volta ... - LEGGI TUTTO

Un sorso al giorno...

«L’ebbrezza del vino uccide e fa rinascere: piacevole è la morte che procura, ma ancor più lo è la vita».
(Al-Taghlibi Al-Akhtal, poeta arabo, 640-710)

Brevi annunci gratuiti




E' il momento del Sangiovese Purosangue a Siena, evento ideato ed organizzato dall'Associazione EnoClub Siena, nato per rendere omaggio a uno dei vitigni più storici e importanti del Bel Paese. La kermesse si svolge fino a domenica 13 novembre nella Fortezza Medicea di Siena e vede come suoi luoghi fulcro i due bastioni dell'Enoteca Italiana di Siena dove si alternano incontri, dibattiti e degustazioni alla presenza dei vignaioli.
Sangiovese Purosangue, da diversi anni, si sta impegnando per portare a compimento un progetto di valorizzazione del vitigno partendo dal nucleo del Sangiovese toscano attraverso indagini e confronti con le altre zone vinicole italiane: Romagna in primis, ma anche Umbria, Lazio, con le rispettive sottozone e cru. Attraverso convegni e banchi ...
di assaggio a Sangiovese Purosangue si possono apprezzare le varie declinazioni territoriali, in purezza o con l’apporto di altri vitigni. Sono diverse le cene in programma per Sangiovese Purosangue 2016, pensate quali momenti opzionali per approfondimenti tra produttori, giornalisti ed operatori. Domenica 13 novembre è la giornata dedicata alla verticale, unica e preziosa, di 16 annate di Brunello di Montalcino Biondi Santi. L'appuntamento è nella sala eventi della Società Romolo e Remo, Contrada della Lupa.
Il marchio Sangiovese Purosangue, usato in più occasioni per dare un senso di appartenenza e unità all’ampio gruppo di produttori aderenti alle iniziative scorse, diventa un nome unificante attorno al quale scoprire e valorizzare la qualità di quei vignaioli italiani che hanno deciso, per vocazione e tradizione, di puntare sul Sangiovese.
 Ed ecco il dettaglio delle giornate di manifestazione:
 Giovedì 10 novembre
Un'intera giornata dedicata agli assaggi nella Sala Esposizione dell'Enoteca Italiana, con i soli giornalisti presenti, con servizio sommelier senza produttori e una lista di circa 300 vini. In questa occasione i produttori proporranno, oltre ai vini recenti e alcune vecchie annate, i Sangiovese dell'annata 2006, in occasione del decennale della vendemmia.
Venerdì 11 novembre
Nella sala conferenza del bastione San Filippo in Fortezza Medicea-Enoteca Italiana si svolgerà un convegno di aggiornamento con interventi tecnici riservato agli operatori del settore/aziende vitivinicole, a cura di Sistemi ICT. Al pomeriggio inizierà l'attività al pubblico ai banchi di assaggio. I produttori saranno disposti secondo le zone di provenienza, in modo da comunicare coerenza nell'esposizione dei territori. E' previsto un ulteriore prestigioso momento di approfondimento con la verticale di Brunello di Montalcino di Il Marroneto.
Sabato 12 novembre
La giornata più dinamica e variata. Per la mattina la sede dell'evento si sposta in piazza della Stazione nell'aula magna dell'Università per Stranieri per la conferenza scientifico/universitaria “Accademia del Sangiovese”. 
PROGRAMMA PER IL PUBBLICO
Venerdì 11 Novembre - Enoteca Italiana
10.30 - 13.30 Conferenza con interventi tecnici riservata agli operatori del settore/aziende vitivinicole, a cura di Sistemi IT
15.30 - 19.00 Banchi di assaggio con i produttori
16.30 - 19.30 Verticale Brunello di Montalcino Il Marroneto, 16 annate, 1980-2012 (su invito)
Ristorante Gli Orti di San Domenico - Viale Curtatone 15
20.30 Cena con verticale Chateau d'Yquem 1966 - 1971 - 1976 – 1990. Condotta da Christian Roger (a pagamento)
Sabato 12 Novembre - Enoteca Italiana
9.30-13.30 Conferenza tecnico-scientifica sul Sangiovese - Università per Stranieri
16.00-19.30 Banchi di assaggio con i produttori - Enoteca Italiana
17.30-19.30 Verticale Nobile di Montepulciano Il Nocio Boscarelli, 2001-2011 (a pagamento)
 Domenica 13 Novembre - Contrada della Lupa
10.30 - 16.30 Verticale Brunello di Montalcino Biondi Santi - 16 annate dal 1982 al 2011 (a pagamento)

Vino e poesia nell'800

CHARLES BAUDELAIRE

(Parigi 1821-1867)

IL VINO SOLITARIO

...o bottiglia profonda / i balsami penetranti che / il ventre fecondo / conserva per il cuore alterato / del poeta santo 
VELENO
Il vino sa rivestire il più sordido tugurio ... - LEGGI TUTTO

Le parole del vino

AVVINARE - Versare una piccola quantità di vino o acquavite in un bicchiere per prepararlo alla degustazione; sistema usato anche per le botti per far perdere l'odore del legno.

BORGOGNONA - E’ la più antica bottiglia di vetro per vino, di forma cilindrica allungata, con una capacità di 0,720 litri.

SPUNTO - Eccesso di componenti volatili sgradevoli, che rievocano l’aceto.

Aziende in vetrina

1 euro per andare avanti